Mercoledì 10 Luglio

Mercoledì 10 Luglio

Mercoledì 10 Luglio

ZOOM MAN(IA):

come e perché dovresti
usare (meglio) Zoom

Zoom Education: verso la formazione del futuro

zoom education

L’educazione è un campo in costante evoluzione e come tutti abbiamo visto, eventi complessi (ricordiamoci cosa è successo nel 2020) e l’avanzamento tecnologico portano importanti rivoluzioni.

Tra le principali piattaforme preposte alla formazione online, una delle più note e utilizzate è sicuramente Zoom Education.

Zoom for Education rappresenta una versione dedicata dell’originale software di videoconferenza Zoom, sviluppata specificatamente per studenti e insegnanti, di modo da offrire funzioni e servizi innovativi per realizzare un e-learning di qualità ad ogni livello di istruzione, da quelli elementari alle università.

Se anche tu stai pensando di passare a Zoom for Education, in questo articolo troverai tante informazioni utili sulla piattaforma, che potranno guidarti ad una scelta consapevole.

Vuoi scoprire come Zoom può concretamente migliorare la produttività della tua azienda? Partecipa al nostro Webinar gratuito il 10 Luglio, in cui parleremo di Zoom, dei molteplici strumenti che mette a disposizione e dell’integrazione con l’AI. Clicca qui sotto per iscriverti!

Webinar Zoom

Le funzionalità di Zoom Education

Come già detto, Zoom for Education è una versione del software aggiornata, pensata appositamente per offrire un piano di istruzione completo ed efficiente, in linea con le nuove esigenze educative derivanti dall’adozione di e-learning, formazione a distanza (FAD) e formazione online.

Vediamo quindi quali sono le principali funzionalità offerte da Zoom for Education:

1. Videoconferenze di alta qualità

L’alta qualità audio e video garantita dalla piattaforma consente ad insegnati e studenti di comunicare in tempo reale con assoluta facilità, senza preoccuparsi di interruzioni o problemi tecnici, il che rende i processi di formazione online decisamente più efficaci.

2. Condivisione dello schermo

Il software consente agli insegnanti di condividere il proprio schermo con gli studenti, il che risulta particolarmente utile per mostrare presentazioni, documenti o altri materiali didattici necessari per le lezioni, rendendo l’e-learning estremamente efficace.

3. Chat in tempo reale

Molti potrebbero pensare che la formazione a distanza (FAD) risulti in qualche modo svantaggiata sotto l’aspetto del coinvolgimento e della partecipazione, tuttavia Zoom individua una soluzione anche in questo senso, offrendo agli studenti la possibilità di porre domande e partecipare alle discussioni utilizzando la chat in tempo reale.

4. Registrazione delle lezioni

La piattaforma consente di registrare le lezioni in modo da poterle rivedere in seguito o di modo da condividerle con gli studenti che non hanno potuto partecipare in tempo reale.

Questa funzionalità è estremamente utile per il ripasso e la revisione, inoltre rende la formazione online estremamente accessibile, abbattendo i limiti temporali dell’istruzione tradizionale.

Zoom for Education fornisce anche la possibilità di archiviazione delle registrazioni su un cloud di 0,5 GB per licenza.

5. Gruppi di lavoro virtuali

Anche le attività più tipicamente frontali sono efficientemente replicate dalle funzionalità di Zoom Education, come ad esempio i lavori di gruppo. Il software permette infatti agli insegnanti di suddividere gli studenti in gruppi più piccoli per lo svolgimento di progetti di gruppo, così da favorirne la collaborazione.

6. Integrazione con altre piattaforme

Zoom è anche in grado di integrarsi facilmente con molte altre piattaforme potenzialmente utili all’insegnamento, come Google Workspace e Microsoft 365, facilitando così il lavoro e la gestione delle risorse e dei documenti.

7. Funzioni per il coinvolgimento

Zoom Education Italia permette l’utilizzo di strumenti didattici indicati per aumentare il coinvolgimento degli studenti durante l’apprendimento, così da ridurre al minimo le lacune derivanti dalla mancanza di un’interazione faccia a faccia. Tra questi strumenti troviamo:

  • La lavagna digitale
  • Le reazioni
  • Una modalità musicale ad alta fedeltà
  • L’uso di sondaggi e annotazioni

8. Sicurezza dell’aula virtuale

La sicurezza è un aspetto chiave per Zoom e la vostra aula virtuale non fa eccezione. Grazie al piano educazione sarà possibile per gli insegnanti l’applicazione di alcune misure di sicurezza per garantire la protezione delle riunioni e degli studenti:

  • La richiesta di un codice di accesso alla riunione consentirà di aggiungere un ulteriore livello di sicurezza alla vostra aula virtuale.
  • L’accesso potrà essere garantito solo agli utenti autenticati tramite le credenziali scolastiche.
  • Per evitare partecipanti indesiderati alla riunione dopo l’inizio della lezione, è possibile bloccare l’aula virtuale, di modo da collocare i ritardatari automaticamente nella sala d’attesa.
  • Sarà possibile bloccare la possibilità dei partecipanti di riattivare l’audio o di cambiare il proprio nome durante una lezione, in modo da limitare il rischio di distrazioni.
  • Infine, in caso di ospiti indesiderati o disturbatori, sarà possibile la segnalazione e la rimozione di un partecipante dalla riunione, il quale non potrà più accedervi.

9. Lotta al bullismo negli ambienti virtuali

Zoom for Education prevede anche delle misure proattive così da sconfiggere il persistente fenomeno del bullismo e creare un ambiente virtuale sicuro e stimolante, che aiuti gli studenti a concentrarsi sull’apprendimento:

  • In qualsiasi momento è possibile abilitare o disabilitare la funzione di chat o limitare il numero delle persone con cui gli studenti possono chattare, oltre che prendere visione di tutte le chat, aiutando a impedire che gli studenti vengano presi di mira e riducendo la possibilità di chat parallele.
  • Sarà possibile inoltre salvare automaticamente la chat, per assicurarvi di non perdere eventuali messaggi e, qualora uno studente esprimesse un commento inappropriato, per poter consegnare il registro della chat agli amministratori così che lo esaminino e prendano provvedimenti.

10. Migliore accessibilità per l’elearning

Infine, Zoom Education facilita l’accessibilità permettendo l’integrazione di sottotitoli, trascrizioni dal vivo e scelte rapide da tastiera.

Ora che abbiamo elencato le principali funzionalità che rendono Zoom for Education unico ed efficiente, passiamo ad osservare i vantaggi concreti che comporta il suo utilizzo.

zoom education

I vantaggi di Zoom for Education

Zoom Education è emerso come uno dei più efficaci strumenti di cambiamento verso l’educazione online, superando le sfide delle lezioni tradizionali e portando una ventata di freschezza nella didattica.

Dopo aver elencato le sue principali funzionalità, andiamo quindi ad osservare quelli che sono i vantaggi che Zoom for Education sta apportando all’educazione:

Accessibilità globale

Zoom Education ha contribuito ad abbattere tutti quei limiti spazio-temporali che prima interessavano l’educazione tradizionale.

Eliminando le barriere geografiche e temporali, questa piattaforma ha reso l’istruzione più accessibile che mai, consentendo a chiunque di partecipare alle lezioni da qualsiasi parte del mondo.

Questa accessibilità globale apre le porte a nuove opportunità educative per tutti.

Varie modalità didattiche

Zoom Education spinge l’educazione oltre ai limiti delle lezioni tradizionali, introducendo nuove modalità didattiche varie e coinvolgenti che rendono l’istruzione sempre più un’esperienza unica e significativa.

Formazione continua per gli insegnanti

Zoom Education offre risorse e programmi di formazione per insegnanti, aiutandoli a sfruttare al massimo la piattaforma per mantenere la loro didattica online in costante miglioramento.

zoom for education

Quanto costa Zoom for Education

Come hai visto, le risorse di Zoom for Education Italia per l’apprendimento sono molteplici.

Ma ora che ti ho incuriosito con questo straordinario servizio, passiamo alle informazioni che premono di più nel momento della scelta del software di videoconferenze da acquistare: il prezzo.

Questo varia in base al piano che si decide di attivare.

Il piano istruzione di Zoom Education Meeting, esclusivo per le riunioni online, supporta da 20 a 149 licenze ed aule fino a 300 partecipanti. Il costo annuale è di € 1480,00.

Invece il piano Zoom Education Webinar, che offre maggiori opzioni di gestione e diritti diversificati per un controllo più preciso, oltre che aule fino a 1000 partecipanti, prevede un costo annuale di € 3160,00.

Tuttavia Zoom Meeting, pur non avendo le funzionalità avanzate di Zoom Webinar, mette a disposizione una serie di opzioni aggiuntive per rendere lo formazione e-learning ancora più efficiente. Ecco quali sono:

  • Possibilità di ampliare lo spazio di archiviazione sul cloud da 100 GB, a 500GB fino a 3 TB. Ogni soluzione ha il suo prezzo.
  • Integrare la funzionalità di chiamata con opzioni di fatturazione dedicate.
  • Aumentare il numero di partecipanti per aula a 500 o 1000. Zoom education offre la possibilità di implementare e acquistare questa opzione quando necessario, non costringendo all’acquisto di un abbonamento con rinnovo automatico.
  • Abilitare sistemi SIP o H.323 per seguire ed erogare le lezioni anche da altri dispositivi, come tablet e mobile.

Ora che sai quali sono le funzioni di Zoom Education Italia e quanto costa attivare un piano istruzione, vediamo insieme come scaricare e richiedere tutti i servizi appena citati.

Come scaricare Zoom: abbonamento e piani adatti a te

Un’ulteriore vantaggio di Zoom for Education è la possibilità di integrarlo direttamente all’interno del Learning Managment System (LMS) che stai utilizzando.

Ma se non ti appoggi a nessun LMS, non ti preoccupare! Zoom ha delle soluzioni personalizzate in base alle esigenze del tuo istituto.

In ogni caso, scaricare Zoom è davvero semplice. Basta collegarsi alla pagina di acquisto e selezionare tutte le opzioni necessarie alle proprie esigenze.

Prima di tutto dovrai scegliere quante licenze per riunioni acquistare. Dopodiché, seleziona il tipo di iscrizione e abbonamento. Infine, potrai decidere se implementare alcune delle opzioni aggiuntive che Zoom for Education offre.

Se hai delle esigenze specifiche o semplicemente vuoi un supporto in più durante l’integrazione del piano istruzione, puoi contattare il reparto vendite di Zoom Education Italia.

Corsi online zoom: una guida pratica all’uso del software

Ora che conosci tutti i dettagli riguardo l’applicazione, i vantaggi e le funzionalità avanzate offerte dal software, ritengo sia bene fare un passo indietro e fornirti alcune indicazioni riguardo al suo utilizzo pratico.

Attenzione però! Le possibilità offerte da Zoom sono differenti in base al piano acquistato. Vediamo quindi, per ognuno dei due piani, come utilizzare concretamente la piattaforma.

Come funziona Zoom Meeting for Education?

Creare la tua riunione online utilizzando Zoom Meeting è piuttosto semplice, vediamo dunque i passi da seguire:

  • Accedi al tuo account sulla piattaforma Zoom
  • Clicca sul pulsante “nuova riunione”
  • Per invitare gli altri partecipanti, clicca su “partecipanti” e successivamente su “invita”
  • Puoi scegliere se invitare i contatti o inviare l’invito via e-mail

Come funziona Zoom Webinar for Education?

Zoom Webinar è invece progettato appositamente per eventi online e webinar.

In un webinar, hai uno o più relatori che presentano, mentre i partecipanti semplicemente assistono.

In questo senso, Zoom Webinar offre tutte le funzioni necessarie per organizzare un webinar di successo, tra cui la possibilità di gestione delle Q&A e di trasmissione su Facebook o YouTube.

Inoltre ti sarà possibile scegliere il pacchetto in base al numero previsto di partecipanti e avere fino a 100 webcam attive contemporaneamente.

In conclusione, la scelta tra il piano Webinar e il piano Meeting dipende dalle tue esigenze specifiche di organizzazione e controllo.

Nel caso volessi saperne di più sulle funzionalità e i vantaggi di questi due piani, ti consiglio la lettura dei seguenti articoli presenti sul nostro blog:

Ora sai tutto ciò che c’è da sapere sulla piattaforma Zoom e sulla sua versione aggiornata Zoom Education, sei quindi pronto al suo utilizzo pratico così da far fare un passo avanti i tuoi metodi di insegnamento!

fad

Zoom Education: il futuro dell’educazione

Come ho già affermato in precedenza, l’educazione sta affrontando una trasformazione epocale, e Zoom Education risulta essere in prima linea in questo processo.

Con le sue funzionalità, i suoi vantaggi e la sua accessibilità ha dimostrato non solo che l’apprendimento online può risultare altrettanto, se non maggiormente efficace, rispetto alle lezioni tradizionali, ma ha anche dimostrato di essere lo strumento più adatto ad accogliere e supportare queste nuove modalità educative.

Vediamo quindi come Zoom for Education opera per il futuro dell’educazione.

E-learning: un nuovo paradigma educativo

L’e-learning ha rapidamente preso piede come uno dei principali metodi di apprendimento del XXI secolo.

Questa nuova modalità educativa non solo consente agli studenti di accedere ai materiali didattici da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, rompendo le barriere geografiche e temporali, ma compie anche un grande passo in avanti rispetto alle classiche lezioni frontali.

Numerosi sono infatti i trend e-learning che caratterizzano questa nuova modalità educativa, rompendo la barriera delle lezioni tradizionali e introducendo nuovi servizi per aumentare il coinvolgimento degli studenti, quali la gamification e il social learning.

Questo rinnovato paradigma educativo è reso possibile da alcuni strumenti, quali la condivisione dello schermo, la creazione di sondaggi e quiz, che sono messi a disposizione da Zoom Education.

Su questo tema abbiamo scritto diversi articoli che ti offrono un panorama molto ampio sul mondo dell’e-learning e della formazione:

Formazione a Distanza (FAD): una soluzione per le emergenze e oltre

La pandemia ha costretto molte istituzioni educative a passare alla FAD in tempi brevi.

Zoom for Education si è dimostrato un alleato indispensabile in questa transizione, offrendo funzionalità avanzate, come la chat in tempo reale e la registrazione delle lezioni, che hanno permesso agli educatori di mantenere un alto livello di coinvolgimento degli studenti nonostante la separazione fisica.

Formazione online: accesso globale all’apprendimento

Come già accennato, la formazione online sta diventando sempre più accessibile a livello globale. Zoom for Education supporta questa tendenza, consentendo a istituzioni ed educatori di raggiungere studenti in tutto il mondo.

Questo apre nuove opportunità di collaborazione interculturale e promuove la diversità nell’ambito dell’istruzione.

Corsi Zoom: un passo verso il futuro con Zoom

A questo punto credo ti sia chiaro il fatto che Zoom for Education ha un ruolo da protagonista nel processo evolutivo che sta interessando l’educazione in quest’ultimo periodo, e se non vuoi essere lasciato indietro, esso rappresenta un assoluto must have!

I Corsi di formazione con Zoom rappresentano una soluzione tecnica straordinaria: webinar e meeting formativi in grado di coinvoglere, creare reale apprendimento e aumentare al massimo l’engagement (leggi l nostro articolo sul tema Aumenta l’engagement del tuo pubblico in 4 semplici step) e il coinvolgimento.

Zoom per la formazione è lo strumento perfetto e te lo diciamo da Partner di Zoom: usiamo tutti i giorni Zoom per la formazione aziendale e ogni giorno scopriamo funzionalità che lo rendono ricco, completo, versatile.

Se devi fare formazione online dal vivo e integrare il tuo elearning con dirette e aule virtuali dal vivo, Zoom è l’unica soluzione.

L’educazione è un processo per sua natura caratterizzato da un costante adattamento alle nuove necessità di inclusione, accessibilità e diffusione, e in questo meccanismo Zoom rappresenta un ottimo strumento per rimanere al passo con questi continui cambiamenti.

Se l’argomento dovesse aver suscitato in te particolare interesse o se volessi semplicemente saperne di più, ti consiglio la lettura di questi due articoli, così da ampliare le tue conoscenze sulla piattaforma:

Ora però tocca a te, è il momento di compiere un passo verso l’educazione del futuro attraverso l’aiuto di Zoom for Education!

Come prima cosa, ti invito caldamente a consultare la nostra pagina dedicata alla piattaforma Zoom, così da saperne di più e poter prendere visione personalmente dei piani a tua disposizione.

Se invece necessiti di qualunque altro tipo di chiarimento , contattaci, oppure, compila il form sottostante.

Questo articolo è stato scritto da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *