I learning model nella formazione aziendale

learning model

Se sei alla ricerca di un learning model efficace per l’apprendimento nella tua azienda, allora ti trovi nel posto giusto. I programmi di formazione e sviluppo dei dipendenti, se scelti correttamente, possono apportare numerosi vantaggi per l’inserimento, la produttività e la fidelizzazione.

In questo articolo scoprirai 16 learning model per la formazione dei dipendenti da usare nella tua azienda.

Tipi di formazione e sviluppo dei dipendenti

Un buon programma di formazione può ridurre i costi e aumentare l’efficienza dell’azienda. Questi sono i due principali motivi per cui dovresti scegliere il tuo learning model con attenzione. Ma non solo. L’apprendimento e lo sviluppo sono anche un grande vantaggio per i talenti in cerca di opportunità, crescita e avanzamento di carriera. Insomma, un buon modo per rendere la tua azienda attrattiva per i futuri dipendenti.

Detto ciò, sappi che esistono molti tipi di learning model per i dipendenti, a seconda del tipo di lavoro, degli obiettivi aziendali e del budget. Ma prima di sapere come scegliere il learning model più adatto alla tua azienda, voglio convincerti dei benefici dell’investire in formazione.

Perché i programmi di formazione dei dipendenti sono così importanti

La formazione dei dipendenti inizia nel momento di onboarding e prosegue durante l’intero ciclo di vita del rapporto di lavoro. Investire sul cosiddetto capitale umano della tua azienda è quello che devi fare per rimanere competitivo sul mercato, ma vediamo perché.

Offrire opportunità di apprendimento e sviluppo consente di rafforzare la cultura aziendale, diffondere i valori dell’impresa e trattenere i migliori talenti.

Inoltre, grazie a learning model adeguati, puoi moltiplicare il valore di un dipendente e migliorare l’engagement e la soddisfazione…e di conseguenza la performance lavorativa. Ecco alcuni dei principali vantaggi dell’investire sulla formazione dei dipendenti:

  • Aumento dell’efficienza
  • Riduzione al minimo della supervisione
  • Taglio dei costi
  • Riduzione del turnover

Avrai sicuramente capito che, in questo caso, i benefici superano i costi. Adesso non ti resta che scegliere il learning model più adatto alle tue esigenze.

Scegliere il giusto learning model per i dipendenti

Lavori diversi richiedono una formazione diversa in termini di hard e soft skills. Per questo, dovresti scegliere specifici e differenti learning model per ciascun ruolo lavorativo. Inoltre, per una formazione efficace di solito non basta un unico modello: è necessario combinare diversi metodi per una formazione di qualità.

Per questo, sempre più aziende scelgono di accostare Learning Management System, ovvero sistemi di gestione per l’apprendimento online (LMS) con eventi di formazione in loco. E le academy aziendali sembrano essere le soluzioni favorite per creare luoghi di formazione dinamici e flessibili personalizzati per ciascun team di lavoro.

Scegliere il giusto learning model è quindi essenziale anche perché una formazione sbagliata o eccessiva può portare risultati opposti ai vantaggi sopra citati. Il mio consiglio è chiedere sempre un feedback ai dipendenti e alla direzione.

Ma vediamo ora i 16 learning model più efficaci tra i quali puoi scegliere.

Formazione con istruttore

La formazione con istruttore è un learning model conveniente, flessibile e personalizzabile. Infatti, l’esperto può adattare l’apprendimento durante il percorso in base alle esigenze di formazione degli studenti e i bisogni specifici dell’organizzazione.

Gli istruttori possono essere figure interne o esterne all’azienda. In ogni caso, è essenziale la loro collaborazione con le risorse umane o i manager per creare un piano formativo adatto agli obiettivi aziendali.

La formazione può essere erogata attraverso seminari e workshop, in loco o da remoto tramite webinar.

 

E-learning

Le previsioni del mercato e-learning per i prossimi anni sono più che positive. Per questo, molte aziende lo scelgono come learning model principale della loro formazione.

I vantaggi dell’e-learning risiedono nel fatto che i materiali formativi online possono essere creati e distribuiti facilmente e velocemente. Inoltre, i dipendenti possono accedere a questo materiale in qualunque momento e utilizzarlo secondo i loro ritmi.

L’e-learning è possibile usando un Learning Management System, ovvero una piattaforma che consente di creare uno spazio di apprendimento online in cui caricare lezioni, contenuti e materiali extra. Dall’altra parte, i dipendenti possono accedere facilmente alle risorse di apprendimento, svolgere test di valutazione e certificazioni delle conoscenze.

 

Formazione pratica

La formazione pratica avviene solitamente sul posto di lavoro e rappresenta un learning model focalizzato più sulle competenze tecniche e pratiche necessarie per il lavoro. Questo metodo prevede che i nuovi assunti inizino immediatamente a lavorare ed imparino il mestiere strada facendo.

Questo learning model ha due vantaggi: da una parte il dipendente può imparare il lavoro guadagnando, dall’altra il datore di lavoro può subito beneficiare del lavoro.

La formazione pratica, però, presenta anche alcuni svantaggi, in quanto i nuovi assunti hanno meno esperienza e possono commettere più errori, con conseguenti costi per l’azienda.

 

Coaching o mentoring

Affiancare i nuovi dipendenti a un coach o mentore è un buon metodo per inserirli in azienda. In questo modo è possibile dedicare più attenzione individuale al neoassunto e rispondere a tutti i suoi dubbi e domande.

Inoltre, questo learning model aiuta i dipendenti a sviluppare un rapporto personale con l’azienda e di sentirsi a proprio agio nel nuovo ruolo, rendendo così il processo di onboarding più efficace. Nonostante ciò, il coaching è un modello che richiede tempo e molte ore di lavoro da parte del personale più esperto.

 

Affiancamento al lavoro

Il learning model dell’affiancamento prevede che i nuovi assunti osservino ciò che fanno gli altri colleghi esperti per imparare il lavoro. In questo contesto, i nuovi dipendenti seguono e osservano attentamente il personale senior, accompagnandoli in tutte le attività lavorative quotidiane.

L’affiancamento al lavoro è particolarmente utile per lavori come:

  • Dipendenti di ristoranti
  • Professioni mediche
  • Lavori di produzione
  • Ruoli amministrativi
  • Mestieri qualificati

Questo learning model è usato ampiamente in caso di tirocini, in quanto aiuta i tirocinanti a comprendere meglio il funzionamento dell’organizzazione e ciò che si aspetta da loro.

 

Simulazione

Durante le simulazioni viene presentato un ambiente virtuale, creato con la tecnologia della realtà aumentata o virtuale, che assomiglia al luogo di lavoro e nel quale il dipendente impara a svolgere le mansioni in modo efficace.

Questo learning model viene solitamente utilizzato per insegnare a figure professionali che si ritrovano a lavorare in ambienti di lavoro rischiosi, come piloti o medici. Inoltre, permette di utilizzare macchinari costosi e simulare interazioni che non si verificano spesso in scenari reali.

 

Gioco di ruolo

Il role-play, o gioco di ruolo, prevede che i dipendenti assumano un particolare ruolo per affrontare situazioni difficili della vita reale e imparare a gestirle in modo efficace.

Ad esempio, si possono simulare situazioni di conflitto sul lavoro o gestione di un cliente difficile e insegnare al dipendente come gestire al meglio le difficoltà. Inoltre, permette loro di sviluppare nuove competenze e di aumentare le capacità di comunicazione, problem solving e leadership. Soprattutto, il role-play favorisce la formazione interattiva e incoraggia i dipendenti a mettersi in gioco.

 

Rotazione del lavoro

La rotazione delle mansioni lavorative offre un modo stimolante e divertente per aumentare l’interesse e la motivazione. Il learning model prevede lo spostamento dei dipendenti in posizioni, reparti o località geografiche diverse per un breve periodo e l’assegnazione di compiti diversi dal solito.

Come metodo di formazione, consente ai dipendenti di acquisire nuove conoscenze, migliorare quelle esistenti, svilupparne di nuove ed esplorare altre prospettive.

 

Discussioni di gruppo

Il lavoro di gruppo è da sempre uno dei learning model più efficaci in quanto aiuta a promuovere una serie di benefici non solo per i singoli dipendenti, ma per l’intera organizzazione.

Discutere in gruppo permette ai dipendenti di acquisire maggiore consapevolezza, di capire e accettare i propri errori e di cercare di migliorare come membri di un team. Ma ci sono molti altri vantaggi che derivano dall’adottare questo learning model:

  • Creare fiducia, sostegno e incoraggiare l’ascolto dei feedback
  • Migliorare le capacità di ascolto e di gestione dei conflitti
  • Incoraggiare la creatività e l’apprendimento attraverso lo scambio di idee
  • Aumentare la fiducia nelle capacità individuali e la pazienza
  • Rafforzare il processo decisionale e la propensione al rischio

Non a caso, la capacità di lavorare in team è una delle soft skills più richieste nei curriculim.

 

Social learning

L’apprendimento sociale crea un ambiente sicuro in cui i dipendenti possono comunicare liberamente e apertamente. Solitamente, si implementa attraverso i principali social media, sui quali viene creato un gruppo nel quale i dipendenti sono invitati ad entrare.

Questi spazi sono l’ideale per incoraggiare il personale a partecipare attivamente, scambiandosi feedback, suggerimenti, a fare domande e condividere risorse di formazione utili.

 

Formazione video

Proporre un programma di formazione esclusivamente tramite video può essere utile per tutti quei dipendenti che lavorano in smartworking e non si trovano sempre in ufficio. I video possono essere:

  • Lezioni con un insegnante
  • Scenari di lavoro reali
  • Video esplicativi animati
  • Registrazioni di schermate

I video sono uno strumento altamente coinvolgente e possono essere integrati con altre forme di formazione per ottenere risultati migliori, creando esperienze di apprendimento interattive.

 

Conferenze

Le conferenze sono presentazioni di grandi dimensioni che possono svolgersi sia in ambienti fisici, sia online tramite webinar. Il loro scopo è comunicare grandi quantità di informazioni formative a un elevato numero di dipendenti. L’aspetto negativo, è che possono risultare impersonali e poco coinvolgenti.

 

Casi di studio e letture obbligatorie

I casi di studio sono una forma di lettura obbligatoria, attraverso i quali presentare problemi reali sul posto di lavoro e come affrontarli in modo efficace. Altre forme di lettura obbligatoria possono essere le specifiche dei prodotti o altre informazioni che il dipendente deve conoscere per portare a termine le mansioni lavorative.

 

Apprendimento misto

Il blended-leanirng prevede la combinazione di più contenuti formativi, come video, compiti, quiz e attività pratiche. È un ottimo learning model per migliorare le conoscenze dei dipendenti in quanto la ripetizione e la varietà di forme di apprendimento porta a migliori risultati nella formazione.

Offrire lo stesso materiale in formati diversi e ripeterlo aiuta a sviluppare connessioni neurali nel cervello che rafforzano l’apprendimento. Questo è il motivo per cui gli instructional designer e i formatori professionisti considerano gli approcci di apprendimento misto più efficaci.

 

Apprendimento gamificato

La gamification è un learning model che include elementi tipici del gioco all’interno del processo di apprendimento. Alcuni elementi tipici della formazione gamificata sono:

  • Sfide
  • Livelli
  • Feedback istantaneo
  • Punteggi o punti
  • Badge
  • Classifiche
  • Competizioni
  • Collaborazione in tempo reale

Oltre a fornire un’esperienza di apprendimento interattiva, la gamification ha il potere di aumentare le conoscenze, creare interesse per il materiale formativo, migliorare il ricordo di quanto appreso e aumentare la partecipazione degli studenti.

Learning model di successo

Investire sulla formazione dei dipendenti migliora le prestazioni lavorative e ti permette di ridurre i costi. Inoltre, ha straordinari benefici sul rafforzamento della cultura aziendale e sulla soddisfazione del personale, che sarà felice di restare e lavorare per te.

Ricorda però che l’avvio di un learning model di successo richiede una pianificazione accurata e un LMS solido, in grado di offrire supporto e assistenza alla formazione. Quindi, se anche tu vuoi iniziare ad investire sulla formazione dei dipendenti, contattaci! Saremo felici di rispondere ad ogni tuo dubbio.

Se il tema della formazione online ti interessa iscriviti subito al nostro corso d’aula dedicato alle Academy cliccando qui.

Informazioni sull'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.